Regione Sardegna: "Competitività MPMI della Gallura settori servizi, turismo,ricettività e qualità della vita".

Versione stampabileVersione stampabilePDF versionPDF version

La finalità del Bando è favorire l’aumento della competitività delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della Gallura attraverso il sostegno agli investimenti materiali e immateriali nei settori dei servizi al turismo e ricettività ed in particolare dagli itinerari e percorsi di integrazione tra costa e interno e qualità della vita.

Sono ammessi i piani relativi a unità produttive localizzate nei comuni di Aggius, Aglientu, Arzachena, Badesi, Bortigiadas, Calangianus, La Maddalena, Luogosanto, Luras,  Palau, Sant’Antonio di Gallura, Santa Teresa di Gallura, Telti, Tempio Pausania, Viddalba, Trinità d’Agultu.

Possono presentare la domanda a valere sul presente Bando le Micro, Piccole o Medie imprese (MPMI), così come definite nell’Allegato I al Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione europea del 17 giugno 2014, operanti (come definite all’art. 2) che intendano realizzare un piano per lo sviluppo aziendale sul territorio di cui all’art. 4 per le finalità di cui al successivo art. 12. Nel caso di imprese non soggette all'obbligo di iscrizione al registro delle imprese, la condizione di operatività da almeno 2 anni può essere considerata a partire dal momento in cui l'impresa ha avviato la sua attività economica o è soggetta ad imposta per tale attività.


Determinazione prot. n. 7330 rep.n. 744 del 13/10/2017 - Approvazione del Bando territoriale

Nuove imprese. Valore del piano da 15.000 e 500.000 euro (NI) - Allegato art. 10 


Imprese esistenti. Valore del piano da 15.000 e 150.000 euro (T1) - Allegato art. 16 


Imprese esistenti. Valore del piano da 200.000 e 500.000 euro (T2) - Allegato art. 22 

Allegati: