Comune di Olbia

Abbonamento a feed Comune di Olbia Comune di Olbia
Feed RSS delle ultime 6 notizie del sito www.comune.olbia.ot.it
Aggiornato: 33 min 2 sec fa

Amerigo Vespucci: i ragazzi olbiesi a bordo della nave-scuola per un’esperienza indimenticabile e ad alto valore formativo

Mer, 18/09/2019 - 08:48

Dopo aver ospitato nella nostra città, lo scorso giugno, la “Amerigo Vespucci”, la nave scuola orgoglio della Marina Militare Italiana, l’amministrazione comunale si è mossa perché un gruppo di studenti olbiesi potesse fare un’esperienza a bordo, durante la navigazione. È stato davvero molto l’entusiasmo mostrato dai ragazzi che hanno visitato la nave.

L’amministrazione ha quindi avanzato un’istanza alla Lega Navale Nazionale e 6 dei 16 ragazzi individuati, per meriti scolastici, dai Dirigenti e dai Professori degli istituti superiori cittadini, sono stati accolti a bordo della nave. Si tratta di tre ragazzi e tre ragazze che sono stati estratti a sorte dai 16 nominativi iniziali. Per loro l’avventura inizierà il 23 settembre nel porto di Olbia e terminerà il 5 ottobre ad Ancona. Si tratta di Brandstetter Nicole, Melino Sara, Punzo Samuele Vito, Rubicini Marco, Tofan Alexandra e Varrucciu Simone.

«Grazie alla recente visita, la città ha stretto un rapporto speciale con l’”Amerigo Vespucci” – afferma l’assessore alla pubblica istruzione Sabrina Serra -. Imbarcare i nostri ragazzi sulla bellissima nave-scuola è un risultato storico, che premia l’approccio moderno e aperto delle nostre istituzioni scolastiche e il costante impegno dell’amministrazione. Auguriamo ai nostri ragazzi e ragazze che vivano un’esperienza indimenticabile, che possa temprarli nel carattere e completare la loro formazione, ispirandoli nella visione del futuro. Ringraziamo la Lega Navale di Olbia che ha collaborato in modo fattivo e con grande entusiasmo per la buona riuscita dell’iniziativa».

Categorie: Comune di Olbia

Contromisure in materia di pulizia dei canali e tutela del territorio

Mar, 17/09/2019 - 17:55

All’indomani dell’abbondante pioggia caduta sulla città di Olbia, il sindaco Settimo Nizzi ha ritenuto opportuno illustrare con una conferenza stampa le contromisure in materia di pulizia dei canali e tutela del territorio.

«Le precisazioni sono doverose dopo aver letto commenti social incresciosi – afferma il primo cittadino -. Come da normativa, per un determinato periodo i canali non possono subire alterazioni, questo per garantire la salvaguardia della fauna autoctona. Finito questo periodo, che va dalla primavera ai primi giorni di settembre, è possibile intervenire sui corsi d’acqua. In questo senso abbiamo determinato un piano di pulizia di quasi 65 chilometri, triplicando il precedente che operava su circa 22 chilometri di condotta. L’appalto prevede che oltre alle pulizie ordinarie, si intervenga entro 45 minuti dalla segnalazione di situazioni di allerta. Ricordo che abbiamo investito anche per il monitoraggio costante del livello delle acque nei canali. In attesa che la Regione si esprima sulla mitigazione del rischio, l’Amministrazione sta lavorando per ridurre al minimo i fattori di rischio e garantire il massimo dell’attenzione affinché i disagi derivati dalle piogge siano ridotti il più possibile».

Categorie: Comune di Olbia

Esiti rimborso titoli di viaggio studenti

Mar, 17/09/2019 - 11:42
Rimborso titoli di viaggio annuali studenti anno scolastico/accademico 2018/2019 e mensile studenti gennaio-febbraio 2019. Elenco definitivo beneficiari ed esclusi.

L’Assessore alla Pubblica istruzione, dr.ssa Sabrina Serra, rende noto agli interessati che sono in pagamento le somme relative al rimborso dei titoli di viaggio annuali studenti a.s./accademico 2018-19 e mensile studenti gennaio febbraio 2019 .
Gli interessati che non hanno indicato in domanda il numero del proprio conto corrente, potranno recarsi presso qualsiasi Agenzia o filiale del Banco di Sardegna.

Categorie: Comune di Olbia

Cyclewalk. Mercoledì inizia il viaggio-studio ad Olbia con i partner provenienti da sei Paesi europei

Mar, 10/09/2019 - 12:58

Proseguono le attività del progetto Cyclewalk, co-finanziato dal programma Europeo Interreg Europe 2014 – 2020 e che giunge al suo terzo anno. Diversi i Paesi europei coinvolti: Austria, Italia, Lituania, Olanda, Romania, Slovenia.

L'attività principale del progetto Cyclewalk è lo scambio di buone pratiche al fine di migliorare i criteri di qualità delle infrastrutture di mobilità sostenibile, sia ciclabili che pedonali. Uno degli obiettivi è attuare un cambio di prospettiva, promuovendo l'utilizzo della bicicletta e l’andare a piedi nella vita quotidiana da parte dei cittadini di Olbia.

Eventi organizzati sul territorio si alternano ad incontri internazionali. «Dopo aver partecipato a diversi viaggi studio in altre città europee, questa settimana, a partire da mercoledì e per tre giorni, grazie ai fondi europei del progetto, avremo il piacere di ospitare i partner nella nostra città - afferma il sindaco Settimo Nizzi – Si tratta di una grande opportunità di confronto direttamente nel nostro territorio che offre a tencini ed amministratori la possibilità di intervenire in modo più efficace nei progetti. È infatti fondamentale, insieme al cambio di mentalità per rendere la mobilità attiva sempre più un’abitudine quotidiana, l’azione dell’amministrazione comunale rispetto alle infrastrutture necessarie ad offrire realmente la possibilità di muoversi senza utilizzare l’automobile, come le piste ciclabili».

Tra le varie attività previste nel programma del viaggio studio, giovedì 12 settembre, i partner parteciperanno ad un evento organizzato in occasione della Summer School “Turismo e regolazione” - IX edizione della Scuola di alta formazione di Sociologia del territorio, organizzata dall’Università di Sassari. I contenuti si concentreranno sui temi relativi alle politiche e alle competenze professionali necessarie e auspicabili per una “diversa gestione del turismo”, pensata a partire dalle culture dei luoghi e condotta attraverso forme di regolazione che contrastino gli effetti indesiderati della crescita del turismo e, allo stesso tempo, mantengano intatto il potenziale di sviluppo locale. Una visione della città e del territorio “a misura di turista” può portare infatti al complessivo miglioramento della qualità della vita. Da qui il collegamento con la mobilità sostenibile ed il proficuo scambio di idee che i partecipanti di Cyclewalk potranno avere con i professori della Summer School durante l’incontro.

Una parte fondamentale del progetto è la campagna di sensibilizzazione, proprio perché permette di trasmettere ai nostri concittadini i temi di Cyclewalk, anche in modo pratico. Nei mesi scorsi si sono organizzate diverse attività come una pedalata, una camminata ed un seminario tematico. Dai primi di settembre e grazie alla collaborazione di Aspo, stakeholder del progetto, alcuni autobus sono stati brandizzati al fine di mostrare e diffondere i claim di Cyclewalk: “Bike is a Lifestyle” e “I love walking”.

Link al progetto:

www.interregeurope.eu/cyclewalk/

https://www.facebook.com/eucyclewalk/

https://twitter.com/eucyclewalk

Categorie: Comune di Olbia

Partito il Sistema Parcheggi di Aspo, all’avanguardia in Italia. Attiva la nuova app per prenotare lo stallo.

Lun, 09/09/2019 - 11:13

«Abbiamo istituito insieme ad Aspo il nuovo sistema parcheggi attivo nelle strutture di San Simplicio, Stazione, piazzale Bardanzellu, via Nanni e le Piramidi. Si tratta di un sistema all’avanguardia in Italia, che abbiamo visto a Zurigo all’inizio del mio mandato da sindaco nel 2016. L’obiettivo è quello di allontanare sempre più le auto dal centro storico e rendere la nostra città sempre più vivibile e a dimensione di cittadino» queste le parole del sindaco Settimo Nizzi per presentare la novità che include la nuovissima app Aspo che, insieme a My Cicero, già attiva da tempo, non solo permette di prenotare il parcheggio nelle cinque aree di sosta a pagamento del centro, ma anche di verificare la disponibilità di posti.

Le app sono semplici da utilizzare. Si inseriscono i propri dati anagrafici, il numero della carta di credito necessaria per il pagamento e si naviga nelle cinque aree di sosta. L’app consente di visualizzarle sulla mappa o scorrerle in elenco. Per ognuno è indicato il numero di posti disponibili e le tariffe. Basterà cliccare sull’icona “Prenota” e si avvierà la procedura. Verrà elaborato un codice Qr che dallo schermo del telefonino dovrà essere mostrato alla colonnina di ingresso al parcheggio. Una volta che l’occhio elettronico lo avrà riconosciuto, emetterà il tradizionale ticket di carta che servirà per l’uscita. Se si deciderà di sostare più tempo rispetto alla prenotazione si potrà pagare la differenza.

«Le cinque aree di sosta distano circa 10 minuti da piazza Regina Margherita, intesa come centro – spiega il primo cittadino –. Una distanza che non giustifica chi afferma che non va al centro perché il posteggio è distante, considerando anche che muovere qualche passo fa bene. Inoltre, i primi venti minuti sono sempre gratis, il parcheggio di via Nanni è gratuito il martedì mattina, quando c’è il mercatino alla Stazione. Tutti i giorni feriali, per andare incontro alle esigenze dei genitori che accompagnano i figli a scuola, la sosta è libera in via Nanni dalle 7.45 alle 9 e dalle 12,30 alle 14. E il parcheggio di San Simplicio è gratuito negli orari delle messe».

Categorie: Comune di Olbia

Conclusa la X Assemblea dei giovani amministratori. Il sindaco Settimo Nizzi: “Felici di aver accolto l’appuntamento annuale più importante per la Consulta dei Giovani amministratori di Anci”

Lun, 09/09/2019 - 10:20

“Tanto più nel quadro attuale è indispensabile un nuovo protagonismo del Comuni. Venerdì e sabato a Olbia, all’Assemblea dei giovani amministratori, quasi ventimila in Italia, ci siamo incontrati e confrontati per trovare soluzioni, facendo ‘squadra’ tra sindaci come facciamo sempre nell'associazione nazionale dei Comuni”. Lo sottolinea il presidente dell’Anci Antonio Decaro che ha partecipato alla X Assemblea il 6 e 7 settembre presso il locale Museo Archeologico di Olbia.

Durante l’Assemblea, dal titolo ‘Manteniamo le promesse’, gli under 35 in prima linea nella gestione di città piccole e grandi, firmato un ‘Manifesto dei giovani amministratori per un’Italia sostenibile’, con cui si impegnano a sviluppare azioni concrete per costruire un futuro sempre più vicino alle esigenze dei cittadini.

"è stato un grande piacere accogliere nella nostra città l’appuntamento annuale più importante per la Consulta dei Giovani amministratori di Anci, in cui gli amministratori under 35 impegnati quotidianamente in molti Comuni italiani si sono confrontati sulle priorità e sulla gestione delle proprie comunità”, afferma il sindaco Settimo Nizzi. Che ricorda proprio l’impegno che i giovani amministratori hanno preso durante l’assemblea con il manifesto per un’Italia sostenibile.

La prima giornata dell’Assemblea si è aperta venerdì 6 settembre dalla relazione di Gianluca Callipo, sindaco di Pizzo e Coordinatore Nazionale Anci Giovani, cui è seguita l’illustrazione di un’indagine Swg su ‘I giovani italiani ed europei di fronte al cambiamento’.

Sono seguite tre sessioni di lavoro, le prime due nella stessa giornata: ‘L’azione quotidiana dei giovani amministratori per... un'Italia e un'Europa più verde’, introdotta dal sindaco di Mola di Bari Giuseppe Colonna; e ‘L'azione quotidiana dei giovani amministratori per un'Italia e un'Europa più intelligenti e connesse’, presentata da Yuri Santagostino sindaco di Cornaredo.

Infine, sabato 7 settembre si è svolta l’ultima sessione di lavoro – ‘Per un paese vicino ai cittadini: la cultura come strumento di coesione sociale’, introdotta da Luca Baroncini, sindaco di Montecatini Terme.

Categorie: Comune di Olbia

Lavori di smaltimento acque bianche - modifica viabilità

Sab, 07/09/2019 - 15:49

Al via i lavori di realizzazione di smaltimento delle acque meteoriche in via Barbagia, via Anglona, via Sarcidano, via Baronia e via Dell’Unità d’Italia - Rotonda S’Artiglieria. Per questa ragione, a partire da lunedì 9 settembre, la circolazione stradale subirà variazioni. I lavori dureranno circa un mese, ma le corsie di marcia verranno aperte man mano che gli interventi saranno ultimati.

In particolare, si prevede la chiusura al traffico in entrambi i sensi di marcia da via dell’Unità d’Italia, ovvero il cavalcaferrovia, dall’intersezione con corso Vittorio Veneto fino alla Rotonda S’Artiglieria.

Naturalmente saranno posizionati i cartelli di avviso nelle vie interessate, con gli orari e le modifiche alla circolazione ed alla sosta necessari all’esecuzione dell’intervento.

Categorie: Comune di Olbia

Comunicato chiusura al traffico via dell'Unità d'Italia

Gio, 05/09/2019 - 10:16

L’Assessore all’Ambiente e L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Olbia comunicano all’utenza che dalla data dalla data di lunedì 09 settembre per circa 30 giorni (tenuto conto che con il progredire dei lavori saranno aperte prima del termine le corsie di marcia ultimate), a causa dell’esecuzione dei Lavori di realizzazione della Rete di smaltimento delle Acque Meteoriche nelle Vie Barbagia, Anglona, Sarcidano, Baronia e Via Dell’Unità d’Italia (Rotonda S’Artiglieria), la circolazione stradale e la sosta subiranno delle variazioni.

In particolare si prevede la chiusura al Traffico in entrambi i sensi di marcia da Via dell’Unità d’Italia (cavalcaferrovia), dall’intersezione con Via V. Veneto sino alla Rotonda S’Artiglieria.

L’impresa esecutrice provvederà al posizionamento dei cartelli di avviso nelle vie interessate ai lavori, con gli orari e le modifiche alla circolazione ed alla sosta necessari all’esecuzione dell’intervento.

L’Assessore all’Ambiente
Gesuino Satta

L’Assessore ai Lavori Pubblici
Gian Piero Palitta

Categorie: Comune di Olbia

Soggiorno termale a favore della popolazione anziana

Mer, 04/09/2019 - 09:31

L’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta Lai, comunica che il Comune di Olbia , in collaborazione con l’Associazione Anziani e Pensionati di Olbia e con l’Associazione ANTEAS, ha organizzato i soggiorni termali, rivolti alla popolazione anziana residente nel Comune di Olbia, presso la località di

  • Monticelli terme dal 22.09.2019 al 05.10.2019

Le istanze di partecipazione potranno essere presentate dal giorno 4 settembre al giorno 11 settembre c.a. ore 12,00, presso le sedi delle Associazioni ai seguenti indirizzi:

  • Associazione Anziani e pensionati Olbia via C. Colombo n. 13 tel 340 3330269 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
  • Associazione ANTEAS Gallura via Cimabue n. 40 tel 350 0224454 dal lunedì al venerdi dalle ore 16,00 alle ore 18,00 .

I richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nel Comune di Olbia;
  • avere compiuto i 65 anni di età;
  • essere in condizioni di autosufficienza.

Alle istanze dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • l’impegnativa delle cure termali rilasciata dal medico di base;
  • autocertificazione attestante il reddito ISEE estrapolato dalla certificazione in corso di validità;
  • copia del documento di identità in corso di validità.

Si precisa che il reddito ISEE non è vincolante ai fini della presentazione della domanda, ma verrà utilizzato quale criterio di priorità, qualora si renda necessaria la predisposizione di una graduatoria, così come previsto dal regolamento comunale dei servizi sociali. In caso di mancata attestazione del reddito ISEE verrà attribuito il punteggio previsto per la fascia reddituale più alta. Per ulteriori chiarimenti rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici 0789/ 206036 - 0789 52172.

L’Assessore ai Servizi Sociali
Dott.ssa Simonetta Lai

Categorie: Comune di Olbia

Soggiorno termale a favore della popolazione anziana

Mer, 04/09/2019 - 09:31

L’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta Lai, comunica che il Comune di Olbia , in collaborazione con l’Associazione Anziani e Pensionati di Olbia e con l’Associazione ANTEAS, ha organizzato i soggiorni termali, rivolti alla popolazione anziana residente nel Comune di Olbia, presso la località di

  • Monticelli terme dal 22.09.2019 al 05.10.2019

Le istanze di partecipazione potranno essere presentate dal giorno 4 settembre al giorno 11 settembre c.a. ore 12,00, presso le sedi delle Associazioni ai seguenti indirizzi:

  • Associazione Anziani e pensionati Olbia via C. Colombo n. 13 tel 340 3330269 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
  • Associazione ANTEAS Gallura via Cimabue n. 40 tel 350 0224454 dal lunedì al venerdi dalle ore 16,00 alle ore 18,00 .

I richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nel Comune di Olbia;
  • avere compiuto i 65 anni di età;
  • essere in condizioni di autosufficienza.

Alle istanze dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • l’impegnativa delle cure termali rilasciata dal medico di base;
  • autocertificazione attestante il reddito ISEE estrapolato dalla certificazione in corso di validità;
  • copia del documento di identità in corso di validità.

Si precisa che il reddito ISEE non è vincolante ai fini della presentazione della domanda, ma verrà utilizzato quale criterio di priorità, qualora si renda necessaria la predisposizione di una graduatoria, così come previsto dal regolamento comunale dei servizi sociali. In caso di mancata attestazione del reddito ISEE verrà attribuito il punteggio previsto per la fascia reddituale più alta. Per ulteriori chiarimenti rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici 0789/ 206036 - 0789 52172.

L’Assessore ai Servizi Sociali
Dott.ssa Simonetta Lai

Categorie: Comune di Olbia

Soggiorno termale a favore della popolazione anziana

Mer, 04/09/2019 - 09:31

L’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta Lai, comunica che il Comune di Olbia , in collaborazione con l’Associazione Anziani e Pensionati di Olbia e con l’Associazione ANTEAS, ha organizzato i soggiorni termali, rivolti alla popolazione anziana residente nel Comune di Olbia, presso la località di

  • Monticelli terme dal 22.09.2019 al 05.10.2019

Le istanze di partecipazione potranno essere presentate dal giorno 4 settembre al giorno 11 settembre c.a. ore 12,00, presso le sedi delle Associazioni ai seguenti indirizzi:

  • Associazione Anziani e pensionati Olbia via C. Colombo n. 13 tel 340 3330269 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
  • Associazione ANTEAS Gallura via Cimabue n. 40 tel 350 0224454 dal lunedì al venerdi dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

I richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nel Comune di Olbia;
  • avere compiuto i 65 anni di età;
  • essere in condizioni di autosufficienza.

Alle istanze dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • l’impegnativa delle cure termali rilasciata dal medico di base;
  • autocertificazione attestante il reddito ISEE estrapolato dalla certificazione in corso di validità;
  • copia del documento di identità in corso di validità.

Si precisa che il reddito ISEE non è vincolante ai fini della presentazione della domanda, ma verrà utilizzato quale criterio di priorità, qualora si renda necessaria la predisposizione di una graduatoria, così come previsto dal regolamento comunale dei servizi sociali. In caso di mancata attestazione del reddito ISEE verrà attribuito il punteggio previsto per la fascia reddituale più alta. Per ulteriori chiarimenti rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici 0789/ 206036 - 0789 52172.

L’Assessore ai Servizi Sociali
Dott.ssa Simonetta Lai

Categorie: Comune di Olbia

Soggiorno termale a favore dei diversamente abili

Mer, 04/09/2019 - 09:23

L’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta Lai comunica che il Comune di Olbia , in collaborazione con l’Associazione diversamente abili e Famiglie, ha organizzato i soggiorni termali rivolti alla popolazione diversamente abile presso la località di Monticelli Terme nel periodo dal 15 al 27 ottobre c.a.

Le istanze di partecipazione potranno essere presentate presso la sede dell’Associazione diversamente abili e Famiglie via Fausto Noce n.66 dal giorno 04 settembre al giorno 16 settembre c.a dalle ore 9,30 alle ore 11,30.
I richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nel Comune di Olbia;
  • essere in possesso dell’invalidità civile riconosciuta al 100% con indennità di accompagnamento.

Alle istanze dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia del certificato di invalidità civile;
  • autocertificazione attestante il reddito ISEE estrapolato dalla certificazione in corso di validità;
  • l’impegnativa delle cure termali rilasciata dal medico di base.

Per ulteriori chiarimenti rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici 0789/ 206036 - 0789 52172.

L’Assessore ai Servizi Sociali
Dott.ssa Simonetta Lai

Categorie: Comune di Olbia

Comunicato di pubblica utilità istanze disabilità gravissime

Ven, 30/08/2019 - 13:19

L’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Olbia, comunica che la Regione Autonoma della Sardegna con Delibera n. 21/22 del 06.06.2019, ha approvato le linee di indirizzo per gli interventi a favore di persone in condizioni di disabilità gravissima,che prevedono l’erogazione di un contributo erogato ai fini della cura della persona, volti a favorire la permanenza a domicilio delle persone non autosufficienti in condizioni di disabilità gravissima di cui all’art 3 del D.M. del 26 settembre 2016.

Le istanze potranno essere inoltrate attraverso la specifica modulistica presentata presso l’ufficio protocollo del Comune di residenza dell’avente diritto, appartenente all’ambito PLUS di Olbia entro le ore 13,00 del 26 settembre 2019...

Categorie: Comune di Olbia

San Pantaleo: un concerto speciale a trent’anni dal terribile incendio di Milmeggiu, in cui persero la vita tredici persone

Mar, 27/08/2019 - 14:22

«Quest’anno ricorre il trentesimo anniversario dal terribile incendio di Milmeggiu, in cui morirono tredici persone. Siamo felici di accogliere un evento davvero speciale che, grazie al fascino e al potere evocativo della musica, renderà omaggio alle vite spezzate da quella tragedia. – afferma il sindaco Settimo Nizzi – Oltre alle celebrazioni civili e religiose, si terrà un bellissimo concerto». La giornata è organizzata dall’Associazione Protezione Civile di San Pantaleo e patrocinata dal Comune di Olbia.

Arie d’opera e vertiginosi assoli, quindi, sono previsti per mercoledì 28 agosto alle ore 21.30 nella piazza della Chiesa di San Pantaleo per questo speciale concerto, ad ingresso gratuito per tutti, organizzato dall’Accademia Musicale Bernardo De Muro sotto le insegne di In Itinere 2019, nell’ambito della XX Stagione Concertistica della Scuola Civica di Musica. Sotto i riflettori il tenore Dario Di Vietri e la violinista Maria Safariants che insieme con il pianista Andrea Cossu, sfoglieranno alcune pagine emblematiche della storia della musica per disegnare un itinerario sonoro capace di toccare le corde della mente e del cuore tra indimenticabili melodie ed emozionanti accenti.

«Per il quarto anno consecutivo l’Accademia Musicale Bernardo De Muro partecipa alla commemorazione delle vittime dell’incendio della collina di Cugnana; – sottolinea la presidente Sara Russo – è un onore e un privilegio essere chiamati a dare un contributo a un evento di così alto valore simbolico per la città di Olbia. Un invito a cui abbiamo aderito impegnandoci a costruire un programma mirato con artisti di altissimo livello e fama internazionale, come il tenore Dario Di Vietri, allievo di Luciano Pavarotti e Bruna Baglioni e la violinista Maria Safariants, direttrice del Festival Internazionale di Musica dei Palazzi di San Pietroburgo che insieme al pianista Andrea Cossu interpreteranno partiture meravigliose per rendere omaggio alle vittime con il linguaggio universale della musica».

Prima del concerto, si terranno le consuete celebrazioni che avranno inizio alle 17.30, quando ci si incontrerà nella piazza della Chiesa. Alle 18.00 verrà deposta una corona di fiori al cimitero di San Pantaleo, subito dopo un’altra corona verrà deposta a Milmeggiu, sulla lapide in memoria delle vittime. Verrà poi celebrata la Santa Messa con il coro Ilune diretto dal maestro Alessandro Catte. Seguirà un rinfresco offerto dalla comunità.

Categorie: Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER MARTEDÌ20/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA - Codice Arancione

Lun, 19/08/2019 - 13:47
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER MARTEDÌ 20/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA
PERICOLOSITA’ ALTA - CODICE ARANCIONE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E NORME DI AUTOPROTEZIONE SI VEDA: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

Allegati

bollettino pericolo incendi per martedì 20/08/2019

Categorie: Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER DOMENICA 18/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA - Codice Arancione

Sab, 17/08/2019 - 13:52
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER DOMENICA 18/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA
PERICOLOSITA’ ALTA - CODICE ARANCIONE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E NORME DI AUTOPROTEZIONE SI VEDA: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

Allegati

bollettino pericolo incendi per domenica 18/08/2019

Categorie: Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER VENERDÌ 16/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA - Codice Arancione

Gio, 15/08/2019 - 16:20
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER VENERDÌ 16/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA
PERICOLOSITA’ ALTA - CODICE ARANCIONE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E NORME DI AUTOPROTEZIONE SI VEDA: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

Allegati

bollettino pericolo incendi per venerdì 16/08/2019

Categorie: Comune di Olbia

Il sindaco Settimo Nizzi emette una nuova ordinanza per Ferragosto: musica fino alle 3 anche la notte del 15/8

Mar, 13/08/2019 - 16:22

Il sindaco Settimo Nizzi ha emesso una nuova ordinanza finalizzata a “prolungare” il divertimento non solo la notte del 14, ma anche quella del 15 di agosto.

Grazie all’ordinanza n. 47, emessa in data odierna, sarà consentita, in via eccezionale, una proroga degli orari di cessazione di spettacoli e intrattenimenti musicali fino alle ore 3.00 del 15 agosto e del 16 agosto, subordinatamente al rispetto delle disposizioni stabilite dalla normativa vigente in materia di contenimento delle emissioni sonore e di inquinamento acustico. Dopo tale orario la musica potrà essere diffusa esclusivamente all’interno di idonei locali insonorizzati, senza che venga percepita negli ambienti abitativi e nell’ambiente esterno. L’ordinanza trova applicazione per bar, ristoranti, circoli privati, strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere.

«Le manifestazioni e gli eventi previsti nel territorio comunale in occasione del Ferragosto interessano anche la notte a cavallo tra il 15 e il 16 - afferma il sindaco Settimo Nizzi -.Vogliamo consentire, anche per la notte successiva al 14, una proroga agli orari di cessazione degli spettacoli e degli intrattenimenti musicali, fino alle 3.00. In questo modo speriamo di andare incontro alle esigenze dei nostri concittadini e dei turisti che hanno scelto Olbia come destinazione delle proprie vacanze».

Categorie: Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER MERCOLEDI' 14/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA - Codice Arancione

Mar, 13/08/2019 - 15:00
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia

PERICOLO INCENDIO ALTO PER MERCOLEDI' 14/08/2019 - ATTENZIONE RINFORZATA
PERICOLOSITA’ ALTA - CODICE ARANCIONE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E NORME DI AUTOPROTEZIONE SI VEDA: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

Allegati

bollettino pericolo incendi per mercoledì 14/08/2019

Categorie: Comune di Olbia

Le ordinanze del sindaco Settimo Nizzi per festeggiare il Ferragosto in sicurezza

Mar, 13/08/2019 - 13:43

La notte di Ferragosto si avvicina e, nella città di Olbia, è consuetudine festeggiare la notte estiva con eventi musicali e manifestazioni svolte in diverse località del territorio cittadino.

Il sindaco Settimo Nizzi ha emesso due diverse ordinanze finalizzate a “prolungare” il divertimento durante la notte del 14 ed a garantire che i festeggiamenti si svolgano in sicurezza.

Grazie all’ordinanza n. 41 del 9 agosto 2019 sarà consentita, in via eccezionale, una proroga degli orari di cessazione di spettacoli e intrattenimenti musicali fino alle ore 3.00 del 15 agosto, subordinatamente al rispetto delle disposizioni stabilite dalla normativa vigente in materia di contenimento delle emissioni sonore e di inquinamento acustico. Dopo tale orario la musica potrà essere diffusa esclusivamente all’interno di idonei locali insonorizzati, senza che venga percepita negli ambienti abitativi e nell’ambiente esterno. L’ordinanza trova applicazione per bar, ristoranti, circoli privati, strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere.

L’ordinanza n. 44 contiene le prescrizioni per il Ferragosto, ed è valida dalle ore 22.00 del 14 agosto e fino alle ore 8.00 del 15 agosto in tutto il territorio comunale, comprese le spiagge, le strade e le aree di sosta.

È vietato consumare, detenere e vendere per asporto – sia in forma fissa che ambulante – bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e in lattine, anche se dispensate da distributori automatici.

Le bevande da asporto dovranno essere consegnate esclusivamente in bicchieri di carta o di materiale compostabile. Gli esercenti dovranno provvedere nelle aree esterne ai rispettivi locali di cui abbiano la disponibilità alla rimozione dei rifiuti abbandonati ed alla pulizia delle aree adiacenti le rispettive attività entro le ore 04,00 del 15 agosto.

È inoltre vietato campeggiare ed accendere fuochi sulle spiagge. Per consentire la pulizia degli arenili, dovranno essere rimosse entro le 4 del 15 agosto asciugamani, sedie e qualunque altro oggetto.

«Auguriamo a tutti i nostri concittadini un felice Ferragosto e ricordiamo che la sicurezza e il decoro sono sempre al primo posto, per questo chiediamo di osservare le ordinanze con la dovuta attenzione» afferma il sindaco Settimo Nizzi.

Categorie: Comune di Olbia

Pagine