Comune di Olbia

Abbonamento a feed Comune di Olbia Comune di Olbia
Feed RSS delle ultime 6 notizie del sito www.comune.olbia.ot.it
Aggiornato: 41 min 5 sec fa

Contributi alle scuole dell'infanzia non statali paritarie. A.S. 2018/2019. Elenco definitivo beneficiari

Mar, 15/01/2019 - 12:04

L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Olbia Dott.ssa Sabrina Serra rende noto agli interessati che è in pubblicazione l’elenco definitivo dei soggetti beneficiari del contributo di cui alla L.R. 31/84 art. 2, per l’anno scolastico 2018/2019.
L’elenco è consultabile presso:

  • sito istituzionale dell’Ente www.comune.olbia.ot.it - Notizie;
  • gli Uffici del Settore Servizi alla Persona Servizio Pubblica Istruzione Via Capo Verde Zona Industriale c/o Delta Center 2° piano;
  • l’Ufficio Polifunzionale per il Cittadino Via Dante n. 1.

L’ASSESSORE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE
( Dott.ssa Sabrina Serra )

Categorie: Comune di Olbia

Tirocini di inclusione: Olbia ente capofila dell’accordo firmato tra comuni e associazioni di categoria. Si tratta del primo accordo di questo genere firmato in Sardegna.

Lun, 14/01/2019 - 16:34

La settimana scorsa è stato sottoscritto un importante accordo tra il Comune di Olbia, in qualità di ente capofila, altri sedici comuni, e otto associazioni di categoria. Si tratta del primo accordo di questo genere firmato in Sardegna.

L’accordo rientra nel programma nazionale di inclusione per il quale Olbia ha ottenuto il finanziamento dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

L’obiettivo è quello di realizzare tirocini di inclusione che permettano l’inserimento nel mondo del lavoro, come spiega il Sindaco Settimo Nizzi: «Un importante progetto, le persone in cerca di lavoro potranno in questo modo trovare uno sbocco e soprattutto si offre loro la giusta preparazione all’occupabilità».

Sarà il servizio sociale professionale, in collaborazione con Aspal, ad occuparsi di individuare i profili adatti per i tirocini di inclusione tra i beneficiari del reddito di inclusione (Rei). Una scheda del candidato verrà poi inviata alle associazioni di categoria che procederanno a proporre il candidato alle ditte a loro associate.

Categorie: Comune di Olbia

Borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado A.S. 2017/2018 VOUCHER “IoStudio”2017

Mar, 08/01/2019 - 09:41

Si informano gli studenti, beneficiari delle borse di studio Voucher Iostudio2017 ai sensi della graduatoria unica regionale, che dal 15 gennaio  sino al 30 gennaio 2019 possono recarsi presso qualsiasi Ufficio Postale, accompagnati da entrambi i genitori, per richiedere all'operatore di sportello di incassare la borsa di studio erogata dal MIUR attraverso un "Bonifico domiciliato". La borsa verrà erogata previa presentazione dei codici fiscali e dei documenti di identità in corso di validità, non è necessario utilizzare o esibire la Carta dello Studente IoStudio.

Categorie: Comune di Olbia

Tirocinio Formativo (Pratica Legale)

Lun, 07/01/2019 - 14:11

Avviso per l’ammissione allo svolgimento del tirocinio professionale presso il settore legale del Comune di Olbia

Vista la Deliberazione della Giunta Comunale n. 475 del 19.12.2012 con la quale è stato approvato il Regolamento per lo svolgimento del tirocinio professionale presso il Settore Legale del Comune di Olbia;

Vista la Determinazione del Dirigente del Settore Legale n. 30 del 07.01.2019,

Si comunica che è indetta una procedura di selezione pubblica per l’ammissione di n° 1 (uno) praticante Avvocato presso il Settore Legale del Comune di Olbia, per una durata di 12 mesi.

La domanda di partecipazione ai sensi dell’avviso pubblicato all’albo pretorio dovrà essere presentata nelle modalità di cui al medesimo, a partire dal giorno 07.01.2019 ed entro il giorno 21.01.2019, Come da modulistica che segue:

Categorie: Comune di Olbia

Iscrizione Elenco Avvocati del Comune di Olbia.

Lun, 07/01/2019 - 13:21

Si comunica che sono aperte le iscrizioni all’Elenco degli Avvocati Esterni del Comune di Olbia.

La modulistica è reperibile nella sezione “Vecchio sito/IL CITTADINO/Modulistica/Settore Legale”.

Categorie: Comune di Olbia

Epifania: Olbia chiude in bellezza gli eventi delle festività natalizie

Sab, 05/01/2019 - 00:00

«Cari bambini e bambine, con questa giornata di festa si concludono le vacanze natalizie. – afferma l’Assessore alla Cultura Sabrina Serra a proposito dei festeggiamenti che si terranno domenica 6 gennaio. - Oltre all'Epifania, festeggeremo la Befana: vi invito a visitare la sua casa e a vivere con la famiglia le manifestazioni che abbiamo organizzato nel centro storico. Poi sarete certamente pronti a riprendere con energia ed entusiasmo le vostre attività scolastiche e formative».

 

Tutti i giorni fino a domenica 6 gennaio, dalle 16 alle 20, la Befana accoglierà i bambini nella casetta presso il Vicolo della Refezione.

La mattina di domenica 6 alle ore 10.30 la Befana si calerà dal palazzo comunale. Questa manifestazione è resa possibile grazie alla preziosa collaborazione del comando dei Vigili del Fuoco di Olbia.

Il pomeriggio dalle ore 16, con partenza dall’area giochi di Piazza Elena di Gallura, si terrà la parata lungo Corso Umberto I del Gruppo Majorettes di Olbia.

Alle ore 17 presso la Biblioteca Comunale si terrà l’evento a cura del Maestro Luigi Lai, musicista sardo di fama internazionale. L’evento fa parte del progetto “Serreppiccu2019”, che si propone di contribuire al recupero e alla valorizzazione del patrimonio culturale della Sardegna e delle sue interrelazioni e influenze nell’area mediterranea, celtica e irlandese.

Alle ore 18 in Piazza Santa Croce lo spettacolo “Focu Fecundo” realizzato a cura dell’Associazione Culturale Mediterrarte.

Categorie: Comune di Olbia

Borse di studio per merito in favore di studenti che conseguiranno il diploma di maturità nell’anno scolastico 2018/19

Dom, 30/12/2018 - 09:21

«Per la prima volta verranno erogate borse di studio a favore degli studenti in base a criteri che riguardano esclusivamente il rendimento ed il merito scolastico. Oltre alle misure esistenti che garantiscono il diritto allo studio sulla base dei criteri reddituali, intendiamo premiare i giovani che, con costanza e impegno, concludono gli studi superiori con risultati eccellenti».

Così si esprime l’Assessore alla Cultura Sabrina Serra in merito alla nuova iniziativa dell’amministrazione comunale, sempre attenta a favorire la crescita culturale della popolazione studentesca andando a creare interventi volti a incentivare il proseguimento degli studi dopo le scuole superiori.

Sono state dunque definite le linee di indirizzo per l’assegnazione delle borse di studio che prevedono, tra i requisiti, il conseguimento del diploma di maturità con una votazione non inferire a 98/100.

L’importo totale destinato alle borse di studio è di 15.000 euro, che verrà suddiviso tra gli studenti beneficiari.

«Invitiamo i ragazzi a partecipare al bando e soprattutto a concentrarsi sulla qualità dello studio, una attitudine che vale oggi e che varrà ancora di più nel loro domani» conclude la Serra.

Categorie: Comune di Olbia

REPORT INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE

Ven, 28/12/2018 - 09:08

Note introduttive

In attuazione del disposto dell’art. 8 del D. Lgs. 150/2009, in tema  di  misurazione e valutazione della performance organizzativa, l’Amministrazione del Comune di Olbia ha scelto di porre in essere la presente indagine di Customer Satisfaction  allo scopo di rilevare il grado di soddisfazione dei destinatari delle attività e dei servizi resi dall’Ufficio del Giudice di Pace, nonché di valutare se vi siano margini di miglioramento e ne siano adottabili le corrispondenti misure.

Sono state oggetto di rilevazione le sole attività di Cancelleria, gestite per intero da personale dipendente del Comune, non rientrano cioè nell’ambito della valutazione le attività svolte direttamente dai Giudici Pace il cui rapporto organico attiene il Ministero della Giustizia.

Nel predisporre il questionario, si è tenuto conto dei seguenti aspetti:

  1. qualità e comfort degli spazi
  2. tempestività e prontezza del servizio
  3. affidabilità, competenza e cortesia del personale

ed è stato dato spazio, con risposta aperta, alla rilevazione:

  1. degli aspetti del servizio erogato che l’utente percepisce negativamente
  2. degli aspetti del servizio erogato che l’utente percepisce positivamente
  3. degli elementi che nella percezione dell’utente sarebbero in grado di apportare un significativo miglioramento della qualità del servizio;

Il questionario ha come obiettivo la misurazione del grado di soddisfazione dell’utenza con riferimento agli aspetti citati, nonché la misurazione dell’importanza che ciascuno di tali aspetti riveste ai fini della percezione della qualità del servizio da parte dell’utente.

Sono stati rilevati anche altri aspetti di tipo anagrafico e professionale utili a evidenziare le correlazioni esistenti tra gli elementi oggetto di rilevazione. 

La rilevazione è stata effettuata dal 01 settembre al 30 novembre 2018, risultano essere stati compilati n. 80 questionari. Il numero dei  questionari compilati può apparire esiguo ma di fatto deve considerarsi che gli avvocati e i professionisti che utilizzano i servizi di Cancelleria sono in numero definito e molti di essi accedono più volte nell’arco della settimana, pertanto il campione osservato  può essere considerato significativo.

 

REPORT

La rilevazione pone in evidenza una netta prevalenza del servizio di cancelleria civile rispetto a quello della cancelleria penale e al servizio stragiudiziale: poiché alcuni dichiarano di aver utilizzato più tipologie di servizio, risultano dalla rilevazione n. 122 accessi totali cosi composti:

 

CANCELLERIA CIVILE

 

 

61

 

50%

 

CANCELLERIA PENALE

 

 

37

 

30,33%

 

SERVIZIO STRAGIUDIZIALE

 

 

24

 

19,67%

 

TOTALE

 

122

 

100%

 

L’utenza che ha risposto alla rilevazione ha un titolo di studio medio alto, laurea o diploma rispettivamente nel 78% e 19% dei casi, il che non stupisce considerato che l’utenza è costituita prevalentemente da avvocati e professionisti. La distribuzione dell’utenza in base alla tipologia rilevata è nel 68% dei casi costituita da avvocati, da professionisti nel 29% dei casi e solo per il 4% di cittadini. Preme sottolineare tuttavia, che il dato relativo all’utenza “cittadini” è sottostimato, infatti per quanto invitati alla compilazione del questionario la maggior parte di essi non ha raccolto tale invito.

 

Altra parte dell’indagine mirava ad individuare i canali di contatto con la Cancelleria più utilizzati dall’utenza, come rilevabile dalla tabella che segue: nonostante gli sforzi compiuti della cancelleria per rendere disponibili online la maggior parte delle informazioni relative al funzionamento dell’ufficio  e ai singoli fascicoli, grossa parte dell’utenza continua ad ignorare le pagine web dedicate e a preferire il contatto telefonico o mail/PEC, impegnando così il personale in attività che bene potrebbero essere compiute dall’utenza in totale autonomia.

 

 

TELEFONO

 

 

51

 

48%

 

 

MAIL

 

 

19

 

18%

 

PEC

 

 

15

 

14%

 

SITO WEB

 

21

 

20%

 

TOTALE

 

106

 

100%

 

Il limitato utilizzo delle pagine web dedicate all’Ufficio del Giudice di Pace è in parte dovuto alla collocazione delle stesse all’interno del sito ufficiale del Comune di Olbia: l’utenza tende a ricercare le stesse presso il sito del Tribunale di Tempio, da cui l’Ufficio del Giudice di Pace di Olbia funzionalmente dipende, e per quanto sia stato richiesto più volte, lo status di “ufficio mantenuto”  non consente l’inserimento di dette informazioni all’interno degli spazi web ministeriali. Inoltre, la ricerca del sito ufficiale del comune di Olbia attraverso i motori di ricerca più importanti, conduce alla homepage ufficiale con molta difficoltà.

 

La seguente tabella dà evidenza dei dati relativi alla misurazione della percezione di qualità del servizio offerto

 

 

LIVELLO SODDISFAZIONE

DESCRIZIONE ELEMENTO DI VALUTAZIONE

MOLTO SODDISFATTO

ABBASTANZA SODDISFATTO

NE' SODDISFATTO NE' INSODDISFATTO

POCO SODDISFATTO

NON SODDISFATTO

VUOTO

Logistica e comfort degli uffici
(pulizia, temperatura ambienti, organizzazione degli spazi, segnaletica ecc)

56%

31%

0%

8%

1%

4%

Informazioni ricevute presso la Cancelleria

78%

15%

3%

4%

1%

0%

Tempi di attesa per ottenere le informazioni richieste

76%

15%

4%

3%

3%

0%

Competenza e preparazione del personale che ha offerto il servizio

80%

11%

1%

3%

4%

1%

Cortesia e disponibilità del personale che ha offerto il servizio

84%

8%

1%

4%

4%

0%

Tempi di espletamento del servizio

74%

18%

4%

3%

3%

0%

Capacità di risoluzione del problema

74%

19%

0%

4%

3%

1%

 

Si evidenzia che l’utenza si ritiene molto o abbastanza soddisfatta  con percentuali che vanno dal 88%  al 93% dei casi calcolati sulla somma delle prime due righe, l’unico caso in cui non viene superato il 90% è quello relativo alla logistica degli uffici che comunque raggiunge l’87%. 

Le percentuali relative all’utenza poco o niente soddisfatta (somma delle ultime due righe piene) sono veramente esigue e oscillano da un massimo del 9%, rilevato per l’aspetto logistica, ad un minimo del 5% per la qualità delle informazioni fornite.

Il livello di soddisfazione dell’utenza, con riferimento al complesso degli aspetti rilevati,  è evidenziato nella tabella che segue costruita con media aritmetica dei valori per colonna:

 

LIVELLO SODDISFAZIONE

MOLTO SODDISFATTO

ABBASTANZA SODDISFATTO

NE' SODDISFATTO NE' INSODDISFATTO

POCO SODDISFATTO

NON SODDISFATTO

VUOTO

74%

17%

2%

4%

3%

1%

 

L’altro elemento che si è voluto analizzare è il livello di importanza attribuito dall’utenza agli aspetti di indagine scelti al fine della misurazione della qualità del servizio: come evidenziato nella tabella che segue gli elementi oggetto di analisi sono stati considerati complessivamente molto o abbastanza importanti con percentuali che vanno dal 81% al 91%  (somma delle prime due righe) il che è sufficiente a dimostrare che la rilevazione effettuata è realmente in grado di misurare il livello di qualità del servizio come percepito dai fruitori dello stesso.

 

 

 

LIVELLO IMPORTANZA ATTRIBUITO

DESCRIZIONE ELEMENTO DI VALUTAZIONE

MOLTO IMPORTANTE

ABBASTANZA IMPORTANTE

INDIFFERENTE

POCO IMPORTANTE

PER NIENTE IMPORTANTE

VUOTO

Logistica e comfort degli uffici
(pulizia, temperatura ambienti, organizzazione degli spazi, segnaletica ecc)

58%

24%

5%

4%

1%

9%

Informazioni ricevute presso la Cancelleria

84%

5%

1%

3%

3%

5%

Tempi di attesa per ottenere le informazioni richieste

85%

6%

0%

3%

3%

4%

Competenza e preparazione del personale che ha offerto il servizio

89%

1%

0%

1%

4%

5%

Cortesia e disponibilità del personale che ha offerto il servizio

85%

5%

0%

1%

4%

5%

Tempi di espletamento del servizio

86%

5%

0%

3%

3%

4%

Capacità di risoluzione del problema

86%

3%

0%

3%

4%

5%

 

 

L’ultima parte del questionario ha dato spazio, con risposta aperta, alla segnalazione rispettivamente di elementi negativi e positivi del servizio e degli elementi di miglioramento: purtroppo la compilazione di questi spazi è stata per la maggiore disattesa dall’utenza.

 

Solo in cinque casi su 80 sono stati segnalati dei disservizi relativi in particolare a:

  • “L’ addetta non sorride molto”
  • Poca cortesia del personale
  • Gli orari per giurare le perizie sono limitati
  • Ritardo nella emanazione dei provvedimenti
  • Mancanza del Tribunale ad Olbia

e inoltre è possibile rilevare che in almeno due casi su cinque si tratta di elementi / situazioni sui quali il personale non ha il potere di incidere.

 

Per quanto riguarda gli elementi positivi del servizio lo spazio è stato compilato da 35 utenti, viene segnalata in particolare la cortesia e la professionalità del personale di cancelleria.

 

In relazione allo spazio relativo alle proposte per il miglioramento del servizio, si segnala che lo hanno compilato solo 16 utenti: in 6 casi viene segnalata una esigenza di maggiore digitalizzazione che già rappresenta un obiettivo importante dell’Ufficio, tuttavia, poiché per  gli Uffici del Giudice di Pace non è stato ancora introdotto il processo telematico, esso trova un limite  negli applicativi in uso. In alcuni casi si segnala la necessità di riavere in città la sede del Tribunale o di potenziare l’organico dei giudici, elementi sui quali né la Cancelleria né l’Amministrazione possono incidere. Si sottolinea in alcuni casi la necessità di attrezzare in modo più consono la sala avvocati con dotazione di una postazione informatica, sedie e attaccapanni. Infine, e il dato attiene l’apertura dello sportello per gli affari stragiudiziali, in alcuni casi si segnala la necessità di estendere l’orario di apertura, attualmente limitato a due pomeriggi e una mattina.

Conclusioni

 

Nel complesso i risultati dell’indagine sono lusinghieri, soprattutto considerato che l’ufficio è sotto organico mancando una unità ed essendo i due Cancellieri in regime di part-time, i dati  evidenziano un rapporto con l’utenza dettato da cortesia, disponibilità e professionalità.

Per quanto riguarda le misure da porre in essere per il miglioramento del servizio,  la Cancelleria si impegna, compatibilmente con le risorse a disposizione,  a proseguire  il processo di digitalizzazione che ha caratterizzato questi anni di attività, auspica tuttavia una maggiore collaborazione da parte di Professionisti e Avvocati in particolare nell’uso delle informazioni già disponibili online.

Si provvederà, ancora una volta, a dare diffusione dell’esatta collocazione sul web del sito informativo del Giudice di Pace di Olbia.

Per quanto riguarda la carenza di attrezzature nella sala avvocati si provvederà a fare debita segnalazione all’Amministrazione Comunale.

Per quanto riguarda infine l’estensione dell’orario di apertura dello sportello stragiudiziale, resta, come è attualmente, l’impegno della Cancelleria a venire incontro ai Professionisti in caso di urgenze, tuttavia non può essere garantita una ulteriore estensione oraria dello sportello tenuto conto che l’operatore abilitato al servizio è il solo Funzionario e che l’attività giudiziale e i correlati adempimenti devono avere priorità.

Categorie: Comune di Olbia

Contributi ordinari a favore delle associazioni culturali, senza scopo di lucro, operanti nel territorio comunale - anno 2019.

Gio, 27/12/2018 - 10:24

Bando pubblico per l'erogazione di contributi ordinari a favore delle associazioni culturali, senza scopo di lucro, operanti nel territorio comunale - anno 2019.

Categorie: Comune di Olbia

Proroga piani personalizzati legge 162/98 - annualità 2018 - gestione 2019

Lun, 24/12/2018 - 10:18

L’Assessore ai Servizi Sociali Simonetta Lai rende noto che, la Giunta Regionale con Deliberazione n. 57/49 del 21/11/2018:

  • ha autorizzato la prosecuzione dei piani in essere al 31/12/2018, per il periodo dal 1 gennaio al 30 aprile 2019  stabilendo che per il periodo di proroga  l’importo mensile del finanziamento resterà invariato rispetto a quello riconosciuto nel 2018;
  • ha autorizzato la rivalutazione dei piani in essere al 31/12/2018  entro i primi tre mesi  dell’anno mediante aggiornamento della situazione sociale, economica e in caso di aggravamento, della situazione sanitaria. Il beneficio riconosciuto con la rivalutazione avrà decorrenza dal 01.05.2019.
Categorie: Comune di Olbia

Chiusura pomeridiana degli uffici comunali il 24 e 31 dicembre 2018

Ven, 21/12/2018 - 12:40

Il Sindaco, attraverso l'ordinanza n. 108 del 20/12/2018, ha disposto la chiusura degli uffici nei due pomeriggi feriali immediatamente precedenti le
festività natalizie:

  • LUNEDI' 24 DICEMBRE 2018 – VIGILIA DI NATALE;
  • LUNEDI' 31 DICEMBRE 2018 – VIGILIA DI CAPODANNO;

L'apertura pomeridiana degli uffici verrà effettuata nei giovedì immediatamente successivi alle festività:

  • GIOVEDI' 27 DICEMBRE 2018;
  • GIOVEDI' 03 GENNAIO 2019.
Categorie: Comune di Olbia

Contributi alle scuole dell'infanzia non statali paritarie. A.S. 2018/2019. Elenco provvisorio beneficiari

Ven, 21/12/2018 - 10:44

L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Olbia Dott.ssa Sabrina Serra rende noto agli interessati che è in pubblicazione l’elenco provvisorio dei soggetti beneficiari del contributo di cui alla L.R. 31/84 art. 2, per l’anno scolastico 2018/2019.

Categorie: Comune di Olbia

Olbia: anche quest’anno parcheggi e bus gratuiti nei giorni 24 e 31 Dicembre

Gio, 20/12/2018 - 08:55

Amministrazione Comunale e Aspo collaborano per rendere più agevoli gli spostamenti degli olbiesi durante le feste. Parcheggi e mezzi pubblici gratuiti anche quest’anno nei giorni 24 e 31 dicembre.

«Le iniziative sono volte ad andare incontro alle esigenze dei nostri concittadini e rendere più agevoli gli spostamenti in giorni particolarmente "caldi", dal punto di vista del traffico, all'interno di Olbia» così commenta il Sindaco Settimo Nizzi. L’Amministrazione Comunale e l’Aspo hanno preso questa decisione nell'ottica dell’impegno volto a favorire la mobilità sostenibile, la riduzione dell’inquinamento atmosferico e la congestione stradale «oltre che per agevolare le attività commerciali del territorio» conclude il Primo Cittadino.

Categorie: Comune di Olbia

Orario chiusura Parco Fausto Noce nelle giornate di lunedì 24/12/2018 e lunedì 31/12/2018

Mer, 19/12/2018 - 08:50

Il Parco Fausto Noce di Olbia, nelle giornate di lunedì 24/12 e lunedì 31/12 p.v., chiuderà alle ore 20.00 anziché alle ore 22.30.

Categorie: Comune di Olbia

Mercato del martedì anticipazione ai lunedì 24 e 31 dicembre 2018

Mar, 18/12/2018 - 11:33

Ordinanza n. 150 del 17/12/2018 - Mercato del martedì anticipazione della giornata di mercato ai lunedi’ 24 e 31 dicembre 2018.

Categorie: Comune di Olbia

Premiazione – Premio Letterario Citta di Olbia V edizione

Mar, 18/12/2018 - 09:04

Venerdì 21 dicembre alle ore 17:00 si terrà la premiazione dei vincitori della quinta edizione del Premio Letterario Città di Olbia, organizzato dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca Simpliciana.

«Siamo felici che anche quest’anno il Premio sia stato un successo. – afferma l’Assessore alla Cultura Sabrina Serra - Sono 147, provenienti da tutta Italia, gli scrittori che hanno partecipato, mentre sono 15 i racconti e le poesie finaliste nelle 4 sezioni. Attendiamo con entusiasmo la giornata di venerdì per premiare i vincitori».

Di seguito i finalisti (in ordine alfabetico).

Sezione racconti brevi in italiano:

Il Cassintegrato di Giovanni Battista Manca, Porto Torres

La casa del ritorno di Sara Galeotti, Roma

La confraternita del tempo sospeso di Pier Giuseppe Branca, Sassari

L'ultimo lavoro del mondo di Luca Frediani, Carrara

Mi chiamo Rodolfo, ho cinque anni di Rosario Vitale, Foggia

Sezione poesia gallurese e logudorese:

Atturradu di Pietro Delogu, Nuoro

Fradigheddos de Messico di Sebastiano (Eliano) Cau, Sorgono

S’accabadora di Francesca Maria Edvige Pes, Alghero

Tempus Furone di Andrea Meleddu, Sorgono

Sezione racconti brevi in gallurese e logudorese:

Demo chircat domo di Gonario Carta Brocca, Dorgali

Disizos de babbu di Antonio Brundu, Nuoro

Maristella di Maria Antonietta Pirrigheddu, Tempio Pausania

S’Eredidade di Sandro Biccai, Sindia

Sezione racconti brevi junion:

È questo l’amore, papà? Di Eleonora Morittu, Olbia

Il mio destino lo decido io di Ennur Zen Vukovic, Telti

Nel corso della serata saranno consegnati ai vincitori della passata edizione le copie della Raccolta Antologica delle opere vincitrici della quarta edizione del premio, pubblicata a cura dell’Amministrazione Comunale. La Giuria, presieduta da Francesco Pala, è composta da Maria Teresa Inzaina, Luana Scanu, Antonio Canalis e Quintino Mossa.

La serata, che sarà presentata dalla giornalista Daniela Astara, vedrà la partecipazione straordinaria di Franca Masu, “la voce che abbraccia i mari”, artista appassionata di Alghero e della pianista jazz Sade Mangiaracina, giovane e pur già profonda musicista siciliana, con un percorso musicale che esalta non solo brani originali in algherese ma omaggia anche alcune tra le più belle e famose canzoni d’autore del mondo.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla Biblioteca Civica Simpliciana, Piazzetta Dionigi Panedda 3, tel. 0789/25533 – 0789/69903- 0789/26710, email: premiocittaolbia@comune.olbia.ot.it

Categorie: Comune di Olbia

Bonus idrico - annualità 2017

Lun, 17/12/2018 - 17:01

Si informano gli interessati che sono stati prorogati al 20 gennaio 2019 i termini per la presentazione delle istanze per l’assegnazione delle agevolazioni tariffarie a carattere sociale per le utenze domestiche corrispondenti a nuclei familiari residenti nei Comuni dell’ambito della Sardegna che versano in condizioni socio-economiche disagiate, per l’anno 2017, in conformità a quanto stabilito da EGAS nel regolamento sulle agevolazioni tariffarie a carattere sociale approvato deliberazione n. 46 del 11 dicembre 2017 relativamente all’annualità 2017.

Categorie: Comune di Olbia

Babbo Natale vien dal mare: una troupe Rai realizzerà un servizio per “La Vita in Diretta”

Sab, 15/12/2018 - 08:50

Domenica 16 dicembre si terrà la seconda edizione di “Babbo Natale Vien dal Mare”, manifestazione patrocinata dal Comune di Olbia e organizzata da A.S.D. KINARMONIA in collaborazione con l’A.S.D. ICHNOS PADDLING e con l’Associazione Pollicino O.N.L.U.S. Partenza prevista alle ore 10.30 dalla spiaggia di Mogadiscio, sotto il ponte, dietro la chiesa Sacra Famiglia. Per gli spettatori da terra, appuntamento al molo Brin alle 11.00 dove sarà presente lo stand dell’associazione Pollicino.

«Così come avvenuto in altre occasioni e per altri eventi che si sono svolti nella nostra città, domenica prossima sarà presente una troupe Rai che farà le riprese per poi mandare in onda il servizio, nei giorni successivi, durante la trasmissione “La vita in diretta”. – commenta il sindaco Settimo Nizzi - Si tratta di una bellissima occasione di visibilità per Olbia a livello nazionale, che accogliamo con grande entusiasmo. Ringraziamo Rai per aver riconosciuto il valore di questa meritevole iniziativa e per l’attenzione che ha voluto dedicare alla nostra città».

La manifestazione si propone di richiamare tutti i cittadini, grandi e bambini, nel lungomare di Olbia, attraverso questa particolare manifestazione sportiva a tema natalizio che prevede una pagaiata in sup (stand-up paddle), canoe e kayak, con tutti i partecipanti vestiti da Babbo Natale. L’evento ha uno scopo benefico poiché promuove, in collaborazione con l’Associazione Pollicino Onlus, una raccolta fondi ad offerta libera, il cui ricavato verrà interamente destinato a sostegno delle attività associative. A fine serata verrà comunicato pubblicamente quanto raccolto dalle donazioni.

I Babbi Natale distribuiranno un piccolo dono ai bimbi presenti. Nello stand dell'associazione i volontari accoglieranno il pubblico con il loro sorriso e i loro doni, lieti di spiegare l'operato nella città. Chi vorrà potrà lasciare una piccola donazione, e il ricavato servirà a finanziare le varie attività di Pollicino, l’associazione che in città si occupa di supportare i bambini in ospedale e a domicilio, garantendo una presenza rassicurante e gioiosa.

«Attendiamo con impazienza la giornata di domenica. Grazie a questa iniziativa lo sport si andrà a coniugare con un importante impegno sociale» conclude l’assessore allo sport Silvana Pinducciu.

Categorie: Comune di Olbia

Corsa di Babbo Natale

Sab, 15/12/2018 - 08:00

Domani sabato 15 dicembre alle ore 17.00 si terrà “La corsa di Babbo Natale”, una camminata sportiva e corsa non agonistica di circa 2 km. L’iniziativa è organizzata dal Gruppo Sportivo Atletica Olbia in collaborazione con il Centro del Servizio Salute Mentale ATS di Olbia.

«Si tratta di un’iniziativa molto importante, non soltanto dal punto di vista sportivo, ma anche da quello sociale. – commenta l’assessore allo sport Silvana Pinducciu – Verrà infatti organizzata una raccolta fondi per l’associazione “Insieme oltre il Muro”, ad offerta libera, il cui ricavato verrà interamente destinato a sostegno delle attività associative».

Il ritrovo dei partecipanti è fissato in Piazza Terranova Pausania e, in caso avverse condizioni meteo, in Piazza Mercato. L’itinerario seguirà il seguente percorso: Partenza Piazza Terranova – Corso Umberto I – Piazza Regina Margherita – Via Regina Elena – Via Redipuglia – Via Genova – rientro presso Piazza Terranova Pausania.

La manifestazione comporterà qualche variazione nella viabilità tra le 17.30 e le 18.00 (saranno debitamente segnalate), in particolare nella rotatoria davanti all’hotel President, nella rotatoria davanti all’ex consorzio agrario ,nella discesa sopraelevata sud, in via Catello Piro, in via De Filippi, in via regina Elena, nella rotatoria di via Nuoro, nella rotatoria Sa Rughe.

Categorie: Comune di Olbia

Centro Servizi per la Famiglia – Reading Educativo “Lucignolo, la fata, il grillo parlante – Storia di un bambino senza radici”

Ven, 14/12/2018 - 13:16

Lunedì 17 dicembre alle ore 16.30 presso la Sala Conferenze dell’Olbia Expò verrà presentato il Reading Educativo “Lucignolo, la fata, il grillo parlante – Storia di un bambino senza radici” di e con Lorenzo Braina, organizzato dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Olbia e dal Centro Servizi per la Famiglia – PLUS di Olbia.

«Si tratta di un evento che, attraverso il racconto di alcuni brani e personaggi del libro “Pinocchio”, affronta le grandi questioni educative contemporanee quali la crisi familiare e la valorizzazione delle “famiglie risorsa”, affidatarie e adottive. – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta Lai - Il Centro per la Famiglia è un importante Servizio intercomunale del Distretto di Olbia finalizzato alla promozione delle competenze genitoriali mediante azioni di sostegno delle relazioni familiari. Tra le attività rientrano le azioni di sensibilizzazione e di promozione dell’Affidamento Familiare».

Categorie: Comune di Olbia

Pagine