Universita degli studi di Sassari

Abbonamento a feed Universita degli studi di Sassari Universita degli studi di Sassari
Tutte le novità giorno per giorno
Aggiornato: 8 min 35 sec fa

Procedura comparativa per il conferimento di incarichi esterni per la docenza in corsi di lingua Italiano per stranieri

Mer, 14/10/2015 - 10:28
Bando Rep. 122/2015 - Prot. 1287 del 14/10/2015

Procedura comparativa pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi esterni di lavoro autonomo per la docenza e attività correlate in corsi di lingua Italiano per stranieri da svolgersi nell'ambito dei progetti o Convenzioni con enti esterni o privati.

[14/10/2015]

Corso di laurea in Chimica - proroga iscrizioni

Mer, 14/10/2015 - 09:55

Si segnala che le iscrizioni al corso di laurea sono prorogate per l'intera giornata di oggi 14 ottobre 2015.

[14/10/2015]

Avviso di vacanza per n. 1 posto di professore universitario di II fascia - Dipartimento di Chimica e Farmacia

Mar, 13/10/2015 - 19:00
Scadenza: 12 novembre

Avviso di vacanza per n. 1 posto di professore universitario di II fascia, da coprire mediante chiamata ai sensi dell'art. 18, comma 1, Legge 240/2010, presso il Dipartimento di Chimica e Farmacia dell'Università degli Studi di Sassari , Area 03 Scienze Chimiche, Macro-settore 03/A - "Analitico, Chimico-Fisico", Settore concorsuale 06/A2 "Modelli e Metodologie per le Scienze Chimiche", Settore Scientifico Disciplinare CHIM/02 "Chimica Fisica", bandita con Decreto Rettorale n. 2527 del 02 ottobre 2015, il cui avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV serie speciale del 13 ottobre 2015.

[13/10/2015]

Avviso di vacanza per n. 1 posto di professore universitario di II fascia - Dipartimento di Chimica e Farmacia

Mar, 13/10/2015 - 19:00
Scadenza: 12 novembre

Avviso di vacanza per n. 1 posto di professore universitario di II fascia, da coprire mediante chiamata ai sensi dell'art. 18, comma 1, Legge 240/2010, presso il Dipartimento di Chimica e Farmacia dell'Università degli Studi di Sassari , Area 03 Scienze Chimiche, Macro-settore 03/A - "Analitico, Chimico-Fisico", Settore concorsuale 06/A2 "Modelli e Metodologie per le Scienze Chimiche", Settore Scientifico Disciplinare CHIM/02 "Chimica Fisica", bandita con Decreto Rettorale n. 2527 del 02 ottobre 2015, il cui avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV serie speciale del 13 ottobre 2015.

[13/10/2015]

Seminario: Neglected Tropical Diseases: A Brazilian perspective.

Mar, 13/10/2015 - 17:00

13/10/2015
Aula A , piano terra, Dipartimento di Scienze Biomediche, viale S. Pietro 43/B. (Sassari)

Seminario del Prof. Jorg Heukelbach (Professor of Epidemiology, Department of Community Health, Federal University of Ceará, Brazil) ?Neglected Tropical Diseases: A Brazilian perspective.?

[13/10/2015]

Commissione concorso per procedura di reclutamento speciale n.1 unità di cat. C

Mar, 13/10/2015 - 15:44

Online la commissione giudicatrice del concorso.

[13/10/2015]

Le terre civiche della Sardegna per la valorizzazione delle zone interne

Mar, 13/10/2015 - 13:55
Seminario di studio del Dipartimento di Agraria all'Istituto superiore regionale etnografico di Nuoro

NUORO. Il Centro Studi della Sardegna sulle Terre Civiche, costituito presso la sede di Nuoro del Dipartimento di Agraria dell'Ateneo di Sassari, organizza, d'intesa con la federazione regionale dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali, il seminario di studio "Le terre civiche della Sardegna per la valorizzazione delle zone interne" nei giorni 15 e 16 ottobre. I lavori si terranno a partire dalle 9.30 all'Istituto Superiore Regionale Etnografico a Nuoro. L'esistenza delle terre civiche e quindi l'uso collettivo della terra ha sempre rappresentato un denominatore comune in ampi territori che si affacciano sul Mediterraneo. In Sardegna, il fenomeno degli usi civici - diritto di pascolare, di fare legna, di seminare, di abbeverare il bestiame, di raccogliere ghiande da parte dei residenti in un comune avente terre assoggettate a tali vincoli - ha una consistente rilevanza in quanto riguarda circa 300.000 ettari. Le terre interessate, allocate prevalentemente nelle zone interne della regione, sono assimilabili più alla risorsa naturale originaria che ad un vero capitale fondiario. La Regione Sardegna si è dotata della L.R. n.12/1994 con la quale ha introdotto la possibilità di attuazione di piani di valorizzazione nelle aree ad uso civico.

Il tema del seminario "Le terre civiche della Sardegna per la valorizzazione delle zone interne" verrà sviluppato in due sessioni di lavoro a cui daranno il loro contributo studiosi tra i quali i proff. Pietro Nervi (Università di Trento), Fabrizio Marinelli (Università dell'Aquila), Vincenzo Cerulli Irelli (Università la Sapienza), Antonello Mattone, Alberto Merler e Francesco Nuvoli (Università di Sassari), Michelina Masia e Stefano Usai (Università di Cagliari), l'avv. Athena Lorizio (foro di Roma) e il giudice Cristina Ornano, Commissario agli usi civici della Sardegna. Interverranno, inoltre, la dr.ssa Elisabetta Falchi, Assessore regionale all'Agricoltura, ed alcuni dirigenti dello stesso Assessorato. Il seminario di studio intende sviluppare la tematica degli usi civici della Sardegna, attraverso una prima analisi di carattere storico e formulare, poi, prospettive di valorizzazione economica ed ambientale

Locandina e programma completo: www.uniss.it/comunicazioni/EVENTO_1444297424.pdf

[13/10/2015]

Adattamento al clima e governance dell'acqua

Lun, 12/10/2015 - 16:48
Evento internazionale Cadwago in Sardegna, 14-16 ottobre

SASSARI, ARBOREA. Si scrive Cadwago, si legge adattamento al clima che cambia e governance delle risorse idriche. Si terrà da mercoledì 14 a venerdì 16 ottobre, tra Sassari e Arborea, l'evento internazionale "Climate Change Adaptation and Water Governance", workshop finale di un progetto di ricerca del triennio 2012-2015 coordinato dallo Stockholm Environment Institute (SEI). Il meeting è organizzato dal centro interdipartimentale NRD Uniss -Nucleo ricerca e desertificazione dell'Università di Sassari - che ha collaborato al progetto di ricerca in qualità di responsabile di due casi di studio, uno collocato in Sardegna ad Arborea e l'altro nel sud della Tunisia (Oum Zessar Site). Momento centrale dell'evento, aperto alla partecipazione del pubblico e dei giornalisti, sarà il dibattimento "Le Rasgioni - Il tribunale dell'acqua", in programma giovedì 15 ottobre alle 17.00 ad Arborea, nel teatro dei Salesiani, con la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, del mondo imprenditoriale e accademico.

Cadwago 2012-2015 analizza e riflette sui processi ecologici, sulle prassi di governance delle istituzioni, per facilitare l'apprendimento di approcci sistemici e flessibili della governance dell'acqua in Europa. Il progetto di ricerca raggruppa 10 partner provenienti da Europa, Australia e Nord America ed è finanziato dalla Compagnia di San Paolo, da Volkswagen e dallo Stiftung Riksbankens Jubileumsfond come parte dell' "Europe and Global Challenges programme".
Cadwago si basa sulle evidenze emerse dall'analisi di nove casi di studio internazionali. I due casi dell'NRD, pur nelle diversità di contesto socio-ambientale e delle problematiche di governance, hanno in comune la necessità di aprire localmente spazi di condivisione per integrare conoscenza scientifica e saperi locali sulla gestione delle risorse idriche, con il coinvolgimento degli portatori di interesse locali, delle strutture pubbliche che si occupano della gestione dell'acqua e dei decisori politici.
Ad Arborea la ricerca riguarda in particolare la prevenzione dell'inquinamento da nitrati delle falde acquifere associate all'impiego di reflui zootecnici come fertilizzanti. Il territorio di Arborea, nella Provincia di Oristano, è caratterizzato da un sistema di allevamento intensivo di bovini da latte basato su un modello cooperativistico nel quale le imprese sono strettamente legate a una comunità molto coesa, frutto dello storico processo di "colonizzazione", avviato in età fascista. L'attuazione della Direttiva Europea sui Nitrati in Sardegna (2006) ha messo in evidenza un'elevata concentrazione di nitrati nelle acque sotterranee del distretto di Arborea, che è stata classificata come Zona Vulnerabile da Nitrati (ZVN). Ciò ha avuto importanti implicazioni sui costi di produzione delle aziende, che sono state costrette a trasportare e distribuire i reflui in eccesso in terreni ubicati fuori della ZVN. Il gruppo di ricerca NRD ha affrontato lo studio della crisi indotta dall'attuazione della Direttiva Nitrati con una sperimentazione partecipativa che ha coinvolto gli stessi agricoltori nel valutare le dinamiche del processo di inquinamento connesso alla gestione della fertilizzazione.

Il secondo caso di studio è localizzato a Oum Zessar Site - WadisMar in Tunisia (www.wadismar.eu) dove la scarsa disponibilità di risorse idriche rappresenta la principale minaccia per le fonti di sostentamento locali. Oltre all'irregolarità degli eventi piovosi, che sono spesso la causa di inondazioni, alcuni limiti di carattere socio-economico e un rapido processo di urbanizzazione rendono difficile una corretta raccolta e gestione delle risorse idriche e causano conflitti.

[12/10/2015]

La comunità che risponde ai bisogni di sicurezza e benessere (della comunità)

Lun, 12/10/2015 - 15:44
VI conferenza riparativa cittadina nella casa di reclusione di Nuchis

TEMPIO PAUSANIA. Giovedì 15 ottobre, in occasione della settimana del benessere psicologico in Sardegna, nella Sala di rappresentanza del Comune di Tempio Pausania, si terrà a partire dalle 10.30 un incontro dedicato al confronto sul tema "La comunità che risponde ai bisogni di sicurezza e benessere (della comunità)".

L'evento è promosso e sostenuto dal Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione e Ingegneria dell'informazione dell'Università degli Studi di Sassari, dall'Osservatorio Sociale sulla Criminalità - Sportello Riparativo e di Ascolto RiparAscoltando (UniSS) di concerto con il Comune di Tempio Pausania e con la Casa di Reclusione di Nuchis. Questa sinergia persegue lo scopo di analizzare da molteplici fronti sociali le necessità di Sicurezza e Benessere nella comunità tutta.

I lavori si apriranno con gli interventi di Andrea Biancareddu (Sindaco di Tempio Pausania), Angela Maria Quaquero (Presidente dell'Ordine degli Psicologi della Sardegna) e Patrizia Patrizi (Ordinaria di Psicologia giuridica e modelli di giustizia riparativa, Università di Sassari) e proseguirà con una Tavola Rotonda multidisciplinare a cui prenderanno parte Pia Haudrup Christensen (Professor of Anthropology and Childhood Studies, University of Leeds), Patrizia Patrizi (Responsabile scientifica dei progetti riparativi presso il dipartimento Polcoming Università di Sassari), Carla Ciavarella (Direttrice della Casa di Reclusione di Nuchis), Gian Luigi Lepri (Coordinatore dell'unità operativa di ricerca e del Servizio Riparativo e di Ascolto), Ernesto Lodi (Assegnista di ricerca sul benessere, Dipartimento PolComIng dell'Università di Sassari), Riccardo De Vito (Magistrato del Tribunale di Sorveglianza di Nuoro), Giampaolo Cassitta (Referente giustizia riparativa del PRAP Sardegna) ed Ettore Cannavera (Direttore della Comunità La Collina di Serdiana).
Dalle ore 15.00 alle ore 17.00, l'attività proseguirà presso la Sala Convegni della Casa di reclusione di Nuchis, in cui si svolgerà la VI conferenza riparativa cittadina che vedrà, tra gli altri, la prestigiosa partecipazione della prof.ssa Pia Haudrup Christensen, Professor of Anthropology and Childhood Studies presso l'Università di Leeds (UK), Visiting Professor presso l'Ateneo Turritano e autrice di rilevanti ricerche nel campo degli studi sociali e dell'infanzia con particolare riferimento alla creazione di apposite strutture, quali asili, scuole e comunità, e spazi territoriali predisposti ad hoc per le persone più giovani.
Infine, a partire dalle ore 17.30, presso i locali della Casa di Reclusione di Nuchis, si svolgerà la manifestazione di inaugurazione dell'anno accademico, con la partecipazione, insieme ai 24 studenti ospiti della Casa di reclusione, di docenti e studenti del Dipartimento di Scienze politiche, Scienze della comunicazione e Ingegneria dell'informazione dell'Università degli Studi di Sassari, di operatori e operatrici dell'Amministrazione Penitenziaria, di consulenti psicologi del Servizio OrientAzione e dello sportello RiparAscoltando, istituito presso l'Osservatorio Sociale sulla Criminalità del Dipartimento PolComIng, Università di Sassari. Apriranno i lavori la Direttrice della Casa di Reclusione Dott.ssa Carla Ciavarella e la Direttrice del Dipartimento PolComIng Prof.ssa Antonietta Mazzette. La comunità universitaria incontra quella penitenziaria per una comune finalità: accompagnare percorsi di integrazione responsabile, sostenendo l'impegno di quanti hanno deciso di investire il tempo della pena nella cura della propria formazione.

Programma per la giornata del 15 ottobre 2015:
• Ore 10.30, Sala di rappresentanza del Comune di Tempio Pausania, Piazza Gallura 3, Seminario di Studi "La comunità che risponde ai bisogni di sicurezza e benessere (della comunità)".
• Ore 15.00, Sala Convegni della Casa di Reclusione di Nuchis, VI Conferenza Riparativa Cittadina.
• Ore 17.30, locali della Casa di Reclusione di Nuchis, manifestazione di inaugurazione dell'anno accademico.

[12/10/2015]

Bando per n. 1 co.co.co. per lo svolgimento di attività di COMMUNICATION MANAGER. Progetto "LIFE UNDER GRIFFON WINGS - Implementation of best practices to rescue Griffon vultures in Sardinia"

Lun, 12/10/2015 - 15:39
Scadenza: 23 ottobre 2015

E' indetta una procedura comparativa pubblica, per l'assegnazione di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa per lo svolgimento di attività di COMMUNICATION MANAGER nell'ambito del progetto "LIFE UNDER GRIFFON WINGS - Implementation of best practices to rescue Griffon vultures in Sardinia", presso l'Università degli Studi di Sassari.

[12/10/2015]

Presentazione del libro "Il perché di tutto"

Ven, 09/10/2015 - 18:30

09/10/2015
Biblioteca catalana, via Arduino 46 (presso il Teatro civico) (Alghero)

Presentazione del libro "Il perché di tutto", raccolta di poesie di Sergio Francioni (1922-2010), edito da Carlo Delfino.

L'evento, introdotto da Aldo Maria Morace, ordinario di Letteratura italiana nel Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali, e moderato da Carlo Sechi, sarà intervallato dalla lettura dei testi poetici curata da Pier Luigi Alvau.

L'iniziativa è promossa dall'Obra cultural e dalla Libreria Lobrano.

[09/10/2015]

Erasmus Welcome Day, festa grande per circa 120 studenti stranieri

Ven, 09/10/2015 - 14:47

SASSARI. Si è svolto oggi all'Università di Sassari il tradizionale Erasmus Welcome Day per gli studenti stranieri ospiti dell'Ateneo. Sono intervenuti il Magnifico Rettore Massimo Carpinelli, Maria Francesca Fantato per il Comune di Sassari, i Delegati rettorali alla mobilità internazionale studentesca, Piero Sanna e Giuseppe Moniello, la presidente di Esn Sassari (Erasmus Student Network di Sassari) Alessandra Sechi, il vicepresidente Esn Mauro Pala e la rappresentante locale Esn Valentina Pintus. Particolarmente apprezzati gli intermezzi musicali del Trio Jazz del Conservatorio Canepa, il coro "Conzertu abbasantesu" e i duo di chitarra Adria & Berto formato dagli studenti Erasmus spagnoli Alberto Fernandez Clazad di Artà di Mallorca e Adrià Jimenez Morales di Barcellona.

Sono 119 gli studenti Erasmus iscritti all'Università di Sassari per il I semestre 2015/2016: la gran parte, 71, provengono dalla Spagna, 21 dalla Turchia, 5 dalla Francia, 4 da Germania, 4 da Irlanda, 7 da Polonia, 2 dal ortogallo, 3 dalla Svizzera, 1 dall'Ungheria e 1 dall'Austria. Come sempre, le donne sono prevalenti: 64 contro 55 uomini.
A questi si aggiungono 18 studenti in mobilità per tirocinio, 30 giovani maghrebini giunti a Sassari con il progetto Sardegna Formed (sostenuto da Unimed e Fondazione Banco di Sardegna).

[09/10/2015]

Rinvio date colloquio e definizione calendario della Selezione pubblica per collaboratori ed esperti linguistici di lingua madre

Ven, 09/10/2015 - 12:44

II rinvio delle date del colloquio e la definizione del calendario della Selezione pubblica, per la formazione di una graduatoria di merito per collaboratori ed esperti linguistici di lingua madre, per le esigenze del Centro Linguistico dell'Università degli Studi di Sassari, da cui attingere mediante contratto di lavoro subordinato di diritto privato a tempo determinato della durata di un anno, bandita con D.D.G. n. 2183 del 24 agosto 2015 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Sezioni Concorsi ed Esami in data 4 settembre 2015.

[09/10/2015]

International Workshop - Causality, Counterfactuals, and Legal Responsibility

Ven, 09/10/2015 - 09:00

09/10/2015 ~ 10/10/2015
Aula Eleonora d'Arborea Piazza Università, 21 (Sassari)

Si tratta di un Convegno interdisciplinare iincentrato sulla causalità e il ragionamento controfattuale in rapporto alla responsabilità giuridica e il diritto delle prove. Partecipano al Convegno come relatori diversi studiosi di fama mondiale come David Miller (The University of Warwick), Christopher Hitchcock (California Insitute of Technology), Philip Dawid (University of Cambridge).

Contatti

3294057006
0794361586
ammura@uniss.it

Link

http://www.sassariworkshop.it/

[09/10/2015]

Pagine