ERSU Cagliari: Bando di concorso Contributo Fitto Casa 2018/2019

Versione stampabileVersione stampabilePDF versionPDF version

Dal 21/01/2019 e sino alle ore 13.00 del 05/03/2019 è possibile presentare domanda per l'attribuzione di contributi per fitto casa per l'anno accademico 2018-2019. 

Possono accedere al contributo gli studenti fuori sede, nati o residenti in Sardegna da almeno 5 anni, in possesso dei requisiti di reddito e di merito specificati dal relativo bando di concorso. Il contratto di locazione deve avere una durata di almeno 10 mesi, compresi nell’anno accademico di riferimento.

A differenza del bando di concorso per la borsa di studio non è previsto l’utilizzo del bonus per il conseguimento dei requisiti di merito richiesti.

La domanda deve essere presentata on-line compilando l’apposito modulo nell’area riservata all’interno del sito www.ersucagliarionline.it seguendo le istruzioni riportate nella Guida alla compilazione.

Il bando è pubblicato nei primi mesi di ogni anno accademico ed il contributo è incompatibile con la borsa di studio e con il posto alloggio a titolo gratuito attribuiti dall’ERSU di Cagliari per lo stesso anno accademico.

Il contributo viene di solito erogato in due rate:

  1. la prima rata viene erogata entro il mese di maggio
  2. il saldo deve essere richiesto presentando le quietanze attestanti il pagamento del canone di locazione, per un periodo di almeno 10 mesi compresi nell’anno accademico.

Gli studenti iscritti al primo anno devono, per poter ricevere il pagamento del saldo, auto certificare il conseguimento dei requisiti di merito indicati nel Bando di concorso.

Il contributo è finalizzato all’abbattimento dei costi relativi al canone di locazione. Possono accedere al contributo gli studenti e le studentesse fuori sede, nati o residenti in Sardegna da almeno cinque anni, che si iscrivono per l’A.A. 2018/19, entro i termini consentiti:

. All’Università degli Studi di Cagliari, ai corsi di: a) laurea; b) laurea magistrale a ciclo unico; c) laurea magistrale biennale;

2. Alla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna;

3. All’Istituto Superiore di Scienze Religiose sede di Cagliari;

4. Al Conservatorio Statale di Musica di Cagliari, ai corsi di: a) triennio superiore di primo livello; b) biennio superiore di secondo livello;

5. Alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Verbum”. Per l’ammissione al concorso i richiedenti devono essere in possesso dei requisiti relativi allo status di fuori sede, alla condizione economica, al merito e alla carriera universitaria, previsti dagli artt. 2, 3 e 4 del presente bando.

Vengono considerati fuori sede, ai sensi dell’art. 4 comma VIII del DPCM 09.04.2001, gli studenti e le studentesse che abbiano stipulato e registrato un regolare contratto di locazione (compresi i titolari di posto alloggio a pagamento presso una delle case dello studente dell’Ente), per almeno 10 mesi nel corrente anno accademico, presso la sede universitaria relativa al corso di studi frequentato, non residenti e non appartenenti ad un nucleo familiare proprietario di immobili ad uso abitativo in uno dei comuni sottoelencati: a) per gli studenti e le studentesse che frequentano la sede di Cagliari: Cagliari, Assemini, Decimomannu, Elmas, Monserrato, Quartucciu, Quartu S. Elena, Selargius, Capoterra, Dolianova, Maracalagonis, Monastir, San Sperate, Sarroch, Serdiana, Sestu, Settimo S. Pietro, Sinnai, Soleminis, Ussana, Uta, Villa S. Pietro. b) Per gli studenti e le studentesse che frequentano la sede staccata di Nuoro: Nuoro, Oliena, Dorgali, Fonni, Galtellì, Mamoiada, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Orune, Ottana, Sarule. c) Per gli studenti e le studentesse che frequentano la sede staccata di Oristano: Oristano, Arborea, Baratili, Cabras, Milis, Nurachi, Ollastra, Riola Sardo, S.Vero Milis, Santa Giusta, Simaxis, Terralba, Zeddiani, ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S’ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI 5/22 Allai, Bauladu, Bonarcado, Fordongianus, Guspini, Marrubiu, Narbolia, Palmas Arborea, Seneghe, S. Nicolò Arcidano, Santulussurgiu, Siamaggiore, Siamanna, Siapiccia, Solarussa, Tramatza, Uras, Usellus, Villanova Truschedu, Villaurbana, Zerfaliu (vedi bando)

Data di scadenza: 
Mercoledì, 6 Marzo, 2019