Università di Genova: Corso di perfezionamento Specialista dell'accoglienza sicura nella nautica e nel turismo sostenibile.

Versione stampabileVersione stampabilePDF versionPDF version
Categoria: 

Aperte le iscrizioni al Corso di perfezionamento italo-francese in "Specialista dell’accoglienza sicura nella nautica e nel turismo sostenibile".
promosso dal Dipartimento di Ingegneria civile, chimica e ambientale dell’Università di Genova.

Un percorso formativo congiunto transfrontaliero per rafforzare il mercato del lavoro nei settori della nautica e del turismo sostenibile.

Gratuito per diplomati under 35 inoccupati.

Maggiori informazioni su:
www.perform.unige.it/corsi/corso-marittimo-mob

PROFILO DEL CORSO

 

Il percorso di formazione congiunto transfrontaliero nasce per rafforzare il mercato del lavoro nei settori della nautica e del turismo sostenibile favorendo la mobilità e l’occupazione giovanile all’interno dell’area di cooperazione transfrontaliera marittima IT-FR, in particolare nelle regioni: Corsica, Liguria e Sardegna. Ciò in coerenza con le esigenze delle imprese e per stimolare/valorizzare la vocazione professionale dei giovani under 35.

Obiettivo del Corso, in cui i docenti si alterneranno a esperti, professionisti e imprenditori, è fornire ai partecipanti un pool di conoscenze e competenze multidisciplinari e sinergiche con le caratteristiche del territorio transfrontaliero per colmare le lacune di una visione settoriale e frammentata nei settori approfonditi.

PROMOTORI & PARTNER

 

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale – DICCA.
Il corso è inserito nell’ambito del progetto Accélérateur Transfrontalier de Mobilités – MARITTIMOMOB (finanziato a valere sui fondi Interreg - Programma di cooperazione Italia-Francia Marittimo 2014-2020). 

Il progetto MARITTIMOMOB coinvolge 3 regioni e 3 partner, coordinati dalla Camera di Commercio e dell’industria di Ajaccio e della Corsica del Sud, in qualità di capofila. Sono coinvolti nella esecuzione delle componenti progettuali l’Università degli Studi di Genova e Promocamera, l’Azienda Speciale Camera di Commercio di Sassari.

PROFILO PROFESSIONALE

Il corso risponde a una domanda crescente di professionisti e nuovi esperti nelle filiere della nautica, del turismo sostenibile e della sicurezza nell’accoglienza. L’integrazione di conoscenze sul tema della sicurezza in ambito sanitario costituisce un ulteriore valore aggiunto del corso. Questo per formare una figura professionale più qualificata pronta a rispondere alle nuove esigenze di accoglienza e gestire le relazioni con gli ospiti anche dal punto di vista della sicurezza sanitaria.

DESTINATARI DEL CORSO

Diplomati under 35 (età maggiore di 18 anni e inferiore a 35) che risultano inoccupati al momento della presentazione della domanda, preferibilmente con esperienza in tutte le discipline interessati ad acquisire competenze trasversali ad ampio raggio sul tema della nautica e turismo sostenibile.

Al Corso sono ammessi al massimo 20 allievi.

Corso prevede la realizzazione di:

  • una Winter school dal 11 al 18 gennaio 2021 presso l’Università di Genova, così organizzata:
    - 3 lezioni della durata ciascuna di 4 ore
    - 3 masterclass ognuno da 12 ore (8h di lezioni frontali + 4h di workshop)
    - 1 webinar della durata di 2 ore a febbraio 2021
  • 1 stage della durata di un mese (100 h) in una delle tre regioni Liguria, Sardegna e Corsica nei mesi tra marzo e maggio 2021
  • 2 visite aziendali da parte di imprese nei settori coinvolti a marzo 2021.

Sedi
Sede di svolgimento dell’attività didattica: DICCA, Università di Genova.
Sede stage: territorio di cooperazione (Liguria, Sardegna, Corsica).

Titolo rilasciato
Attestato di frequenza e merito al corso di Specialista dell’accoglienza sicura nella nautica e nel turismo sostenibile – Specialiste de l’accueil sûre dans le nautisme et le tourisme durable.
Ciascun partner sul proprio territorio avvierà le pratiche presso le istituzioni regionali competenti per il riconoscimento del valore della certificazione delle competenze acquisite durante il percorso di formazione.

La partecipazione al corso è gratuita.
L’ammissione al corso avverrà sulla base di una procedura di selezione effettuata sulla valutazione dei titoli dal Comitato di Gestione Transfrontaliero.

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata mediante la procedura on-line disponibile all’indirizzo servizionline.unige.it entro le ore 12.00 del 1 dicembre 2020.
Alla domanda di ammissione al corso di perfezionamento devono essere allegati, mediante la procedura online:
1. Domanda di candidatura (ALLEGATO 1) resa sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione
2. fotocopia fronte/retro di un documento di identità
3. Curriculum Vitae modello Europass

La graduatoria per l’ammissione al corso verrà pubblicata entro il 15 dicembre 2020 su questa pagina e su interreg-maritime.eu/web/marittimo-mob.

Data di scadenza: 
Mercoledì, 2 Dicembre, 2020