Tirocini Botteghe di Mestiere e dell'innovazione

Versione stampabileVersione stampabilePDF versionPDF version

Al via i tirocini nelle Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione al link:  http://www.botteghemestiereinnovazione.it/

I requisiti per iscriversi sono i seguenti: 

  • essere disoccupato 
  • avere tra 18 e 35 anni non compiuti
  • essere cittadino italiano e godere dei diritti civili e politici, ovvero essere cittadino dell’Unione Europea, o cittadino extracomunitario con regolare permesso di soggiorno in Italia

Alla domanda di iscrizione occorre allegare:

  • copia del documento d’identità in corso di validità (o permesso di soggiorno se sei un cittadino extracomunitario)
  • autocertificazione dello stato di disoccupazione (scarica il format) o copia del certificato di iscrizione al Servizio competente che attesta lo stato di disoccupazione
  • curriculum vitae (scarica il format) con l’autorizzazione al trattamento dei dati

Per i tirocini in mobilità geografica nazionale, cioè percorsi di tirocinio effettuati in una Regione  diversa  da  quella di residenza del  tirocinante, l’indennità di  partecipazione (borsa di tirocinio) erogata da Italia Lavoro sarà pari a € 500,00 (euro cinquecento/00) al  mese al  lordo  delle  eventuali  ritenute  di  legge, per  un  massimo  di  complessivi € 3.000,00 (euro tremila/00) lordi per ciascun tirocinante per tutto il semestre di tirocinio. Italia Lavoro erogherà, inoltre, una indennità di mobilità, secondo  quanto  indicato nelle Tabelle Interregionali in allegato. Potranno essere attivati, alle suddette condizioni economiche, al massimo 140 percorsi di tirocinio.

Ogni aspirante tirocinante si può candidare solo ad una bottega, è importante farlo presente. Fino al 30 giugno sono aperte le candidature per le prime 92 botteghe, dal 4 al 27 luglio sarà possibile candidarsi scegliendo da un secondo elenco di altre 86 botteghe. Ci si potrà candidare solo ad una Bottega scegliendo o dal primo o dal secondo elenco.

Leggi qui  la Guida per sapere come iscriverti.

Per conoscere tutti i dettagli, vai al bando

Al momento in Sardegna ci sono 8 botteghe che non possono partire per mancanza di finanziamenti, se le cose dovessero cambiare sarà mia cura informarvi tempestivamente.